Mercoledi 7 Dicembre

MotoGp, bel messaggio di Pirro a Iannone: “ho trattato bene la sua Ducati, spero torni presto”

LaPresse/Alessandro La Rocca

Grandissima vittoria di Pedrosa al Gp di Misano, dietro di lui Rossi e Lorenzo: ecco le parole dei protagonisti

Ottavo vincitore diverso, ottavo sorriso che non ti aspetti in questo entusiasmante Mondiale di MotoGp che non smette di regalare emozioni e colpi di scena. Daniel Pedrosa rovina la festa a Valentino Rossi e va a vincere il Gp di Misano, sfornando una prestazione pazzesca che sorprende tutti i suoi avversari, da Marquez fino al ‘Dottore’ passando da Lorenzo.

Alessandro La Rocca/LaPresse

Alessandro La Rocca/LaPresse

Ottimo il secondo posto di Valentino Rossi che accorcia in classifica piloti su Marquez, giunto quarto al traguardo, mentre Lorenzo chiude il podio, salendo sul terzo e ultimo gradino. Settimo uno straordinario Michele Pirro, salito in sella alla Ducati ufficiale per la frattura alla terza vertebra toracica subita da Iannone: “in partenza oggi ho concesso un po’ troppo: perdere tre o quattro secondi all’inizio della gara rende tutto più difficile, ma non è facile trovare in fretta il feeling giusto per scattare bene al via quando si corre in MotoGP in modo sporadico come faccio io. In gara sono riuscito ad essere abbastanza costante e non sono arrivato lontano dal mio compagno di squadra. Voglio ringraziare la Ducati, perché per me è stato un grande weekend; ieri quinto in qualifica, stamattina terzo nel warm-up e oggi nel gruppo dei migliori in gara. Voglio anche fare i miei migliori auguri di pronta guarigione ad Andrea Iannone e dirgli che oggi ho trattato bene la sua moto e che ad Aragon la troverà come l’ha lasciata!