Venerdi 9 Dicembre

Moto3, Fenati torna in sella: l’italiano firma per il team Ongetta Rivacold

LaPresse/Alessandro La Rocca

Prima l’addio allo Sky VR46, poi la firma per il team Ongetta Rivacold: Fenati adesso può puntare al titolo

Dopo il burrascoso addio con lo Sky VR46 di Valentino Rossi, Romano Fenati ricomincia dal team Ongetta Rivacold, salendo in sella ad una Honda a partire dal 2017.

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

La notizia è diventata ufficiale nel week-end di Misano, durante la giornata di prove libere conclusasi oggi. Importante occasione quella che si presenta per Fenati che, finalmente, potrà provare a vincere il titolo Mondiale che gli sfugge da cinque anni. “Siamo convinti di poter rilanciare Romano e di poter puntare con lui al titolo” commenta Stefano Bedon, patron dell’Ongetta Rivacold Racing Team. “Siamo contenti che abbia scelto noi malgrado avesse altre offerte… Un grazie anche a mamma Sabrina Fenati e a Claudio! Ora pensiamo a finire la stagione 2016 con il grande Nicco Antonelli nel migliore dei modi!”. Nel 2017 potrebbe affiancare il compagno di avventure Niccolò Antonelli per formare un tandem d’attacco degno di nota.