Sabato 10 Dicembre

Milan-Mati Fernandez, colpo di scena in Procura: Capozucca cambia versione!

LaPresse/Spada

Nuovo colpo di scena nel caso Milan-Mati Fernandez: Capozucca cambia versione, Cosentino ‘scagionato’

cosentino pulvirentiMilan-Mati Fernandez, colpo di scena – Una storia (in)finita… Milan-Mati Fernandez-Cagliari, il triangolo no: proprio così. Perché il colpo di scena di questa mattina è davvero clamoroso: dopo le accuse dei giorni scorsi che hanno portato all’apertura di un’inchiesta federale, poche ore fa in Procura il direttore sportivo del Cagliari ha cambiato versione. “Cosentino decisivo per portare Mati al Milan? E’ solo una deduzione!”, le parole di Capozucca riportate dalla Gazzetta dello Sport. Ma ripercorriamola vicenda: 31 agosto, ultimo giorno di calciomercato: Mati Fernandez è ad un passo dal Cagliari, si saprà poi che il cileno aveva anche già firmato il contratto.

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

Milan-Mati Fernandez, colpo di scena – Sul centrocampista della Fiorentina, però, si inserisce il Milan e fin qui nulla di irregolare: a far da intermediario e ad apportare una vera e propria opera di convincimento sull’agente del calciatore per far sì che quest’ultimo scegliesse il Milan non mantenendo l’accordo con il Cagliari è, secondo la denuncia di Capozucca, Pablo Cosentino. Ex vicepresidente del Catania, squalificato nell’ambito dell’inchiesta “Treni del gol”. E qui scatta la furia del Cagliari contro Galliani che si sarebbe avvalso di un consulente inibito ad operare: accuse che il Milan ha seccamente smentito, ma le voci del connubio Galliani-Cosentino si sono rincorse tutta l’estate anche per gli arrivi in rossonero di Sosa e quello mancato di Musacchio. Adesso, ad inchiesta avviata, il colpo di scena firmato Capozucca: un cambio di versione che chiude definitivamente (o quasi) la vicenda.