Giovedi 8 Dicembre

Mercato NBA, gli Indiana Pacers vanno all-in con Paul George: pronto il rinnovo al massimo salariale

LaPresse

Il mercato NBA regala un rinnovo stratosferico a Paul George: pronto il rinnovo di contratto al massimo salariale

LaPresse

LaPresse

Mercato NBA, il ritorno di Paul George – Una delle stelle NBA più sfortunate degli ultimi anni è sicuramente Paul Geroge, considerato un top player nei primi anni ad Indiana per poi veder quasi svanire la sua carriera dopo la rottura di tibia e perone con il Team USA nel 2014. Paul George però non si è perso d’animo ed è tornato più in forma che mai chiudendo la scorsa stagione a 23.1 punti, 7.0 rimbalzi e 4.1 assist di media in 81 partite, riportando i Pacers ai Playoff.

LaPresse

LaPresse

Mercato NBA, i dettagli del rinnovo – Ritrovato a pieno lo status di superstar, i Pacers hanno deciso di proporre l’adeguamento contrattuale al massimo salariale a Paul George. L’ala di Indiana avrà quindi un contratto al pari degli altri top lega come LeBron e Durant. L’attuale contratto è di 18.3 milioni in questa stagione che aumenterà a 19.5 l’anno prossimo per poi assestarsi sui 20.7 al terzo e ultimo anno. L’adeguamento porterebbe George a guadagnare 26 milioni già dalla prossima stagione. Le due parti avranno tempo per accordarsi fino al 25 settembre.