Martedi 6 Dicembre

Marina Granovskaia, la donna dei ‘Blues’ che tiene in scacco Antonio Conte e la sua… difesa!

LaPresse/REUTERS

Antonio Conte vorrebbe ritoccare la difesa del Chelsea sul mercato, ma Marina Granovskaia, CEO dei Blues, non vuole sentire ragioni

Marina GranovskaiaAntonio Conte e il suo progetto Chelsea navigano in acque pericolose. I Blues, nel loro gruppo attuale, sono reduci dalla peggior stagione dell’era Abramovich. La squadra allenata dall’ex-ct di Juventus e Nazionale sembra stanca, logora, vecchia. Conte questo lo sa, e manda messaggi non troppo velati ad Abramovich: Terry ha 36 anni, Ivanovic 32, Cahill 31. E, si sa, senza una buona difesa, non si va proprio da nessuna parte. Ecco perché Conte vorrebbe un ritorno prepotente del Chelsea sul mercato, seguendo le sue indicazioni di massima. Questo, però, non avviene. Per colpa di una donna. Lei è Marina Granovskaia, potente donna, dura e sfuggente quanto basta. È a lei che pare Antonio debba rivolgersi per essere soddisfatto sul mercato. Ma, a quanto pare, la signora Granovskaia, di queste cose non vuole sentir parlare. Ecco quindi che il club resta “immobile” sulle scelte, mentre la difesa rimane “immobile” sui gol. Presi.