Venerdi 9 Dicembre

Mancini, che schiaffo da Moratti! Che bordata dell’ex Presidente dell’Inter

Jonathan Moscrop

L’ex Presidente dell’Inter Massimo Moratti non risparmia una stoccata a Mancini e poi ‘lancia’ la Juventus nella corsa Scudetto

Foto LaPresse - Spada

Foto LaPresse – Spada

Inter, Moratti ‘contro’ Mancini – Un errore mandare via Mancini? No, semmai è stato sbagliato farlo troppo tardi. E’ questo, in sintesi, il pensiero dell’ex Presidente dell’Inter Massimo Moratti nei confronti di Roberto Mancini, allenatore scelto dallo stesso Moratti anche in passato e adesso sostituito a pochi giorni dall’inizio della stagione dall’olandese Frank De Boer. “Con Mancini c’è un buon dialogo, la decisione è stata presa troppo tardi. Era un divorzio già scritto, le cose si sono un po’ complicate”, le parole rilasciate da Moratti a Radio Deejay.

LaPresse/De Grandis

LaPresse/De Grandis

Inter, Moratti ‘contro’ Mancini –  L’ex Presidente dell’Inter, per la prima volta fuori dai piani dirigenziali del club nerazzurro in questa stagione, analizza poi la Serie A appena iniziata: “De Boer è un tecnico serio, un professionista. È difficile giudicarlo dopo un paio di partite, il vero problema è stato prenderlo all’ultimo secondo. Le milanesi in mano ai cinesi? È solo una questione economica. Lo Scudetto? Sarà una passeggiata per la Juventus”.