Domenica 11 Dicembre

L’Inter ‘inizia’ da Pescara, De Boer svela: “il campionato per noi comincia domani”

LaPresse/Pennacchio Emanuele

Solo un punto nelle prime due giornate per l’Inter, per De Boer il campionato dell’Inter inizia a Pescara

Il campionato è cominciato da due giornate, ma sotto certi punti di vista è vero che per noi comincia domani: abbiamo avuto la possibilità di migliorare e possiamo farlo ancora anche se non abbiamo lavorato a livello tecnico.

LaPresse/Pennacchio Emanuele

LaPresse/Pennacchio Emanuele

E’ stato difficile ancora dare le mie idee di gioco, non abbiamo mai giocato 11 contro 11 qui ad Appiano, ma domani in un certo senso inizia il nuovo campionato. Ci sarà un mese di partite prima della nuova sosta internazionale, sono fiducioso“. Lo ha detto l’allenatore dell’Inter, Frank de Boer, in conferenza stampa alla vigilia del match di Pescara contro gli abruzzesi di Massimo Oddo. “Sono convinto che stiamo meglio, abbiamo fatto dei passi avanti non solo fisicamente ma anche mentalmente. Vedo una squadra unita, vorrei che si difendesse e attaccasse insieme, se facciamo questo i punti arriveranno, ne sono sicuro – ha aggiunto l’allenatore olandese -. Se si vince ma non si gioca bene può essere un problema. Col Palermo si sono viste cose positive, sono convinto che potremo fare bene anche a Pescara. Joao Mario dall’inizio a Pescara? Non dico chi giocherà, lo vedrete domani.

LaPresse/REUTERS

LaPresse/REUTERS

Sono tutti a disposizione tranne Ansaldi e Andreolli. E’ pronto, vediamo domani chi giocherà“. Secondo de Boer il portoghese “è un centrocampista molto completo, che può giocare in varie posizioni, sulla fascia, da centrale, è un giocatore ‘box to box’, a tutto campo. Come Brozovic, possono giocare anche insieme, sono giocatori di qualità. Joao Mario possiamo utilizzarlo in più moduli e questo è un vantaggio per lui“. (ITALPRESS).