Sabato 10 Dicembre

Lacrime azzurre (presenti e passate), Pellè scuote l’Italia: “ecco cosa dico ai tifosi ”

LaPresse/XinHua

In gol ieri nell’amichevole contro la Francia, Graziano Pellé prova a riprendersi l’Italia e lancia un messaggio ai tifosi

LaPresse/Donato Fasano

LaPresse/Donato Fasano

Pellè, messaggio all’Italia – Un gol che non basta a regalare un sorriso all’Italia, ma che potrebbe assumere il significato dell’inizio della rinascita azzurra di Graziano Pellé. L’attaccante, oggi in Cina, protagonista negativo contro la Germania (clamoroso il suo errore dal dischetto), ieri è andato in gol nel momentaneo pareggio contro la Francia nella prima gara con Ventura in panchina.

Italia esultanza

LaPresse/Donato Fasano

Pellè, messaggio all’Italia – “Avevo lasciato i tifosi italiani piangere e ho una gran voglia di ripagarli per quelle lacrime. Ricomincio da questo goal, perché io in Nazionale ci voglio restare a lungo”, ha dichiarato Pellé nel post partita. Di certo, però, servirà davvero qualcosa di importante per cancellare quel ‘cucchiaio’ europeo costato carissimo alla Nazionale di Conte.