Martedi 6 Dicembre

Inter, la promessa di De Boer: “datemi tempo, poi tutti si ricorderanno di noi”

LaPresse/Spada

L’allenatore dell’Inter Franck De Boer chiede tempo e poi promette: “voglio costruire una squadra che tutti si ricorderanno”

LaPresse/Pennacchio Emanuele

LaPresse/Pennacchio Emanuele

Inter, la promessa di De Boer – Un avvio di stagione decisamente sottotono: una sconfitta all’esordio con il Chievo e un pareggio acciuffato nel finale contro il Palermo. Frank de Boer, però, non ha dubbi sulle qualità della sua Inter. L’allenatore olandese è così certo della qualità della squadra che ha a disposizione che si lancia in una promessa niente male, ecco le sue parole alla vigilia della sfida con il Pescara : “

LaPresse/Pennacchio Emanuele

LaPresse/Pennacchio Emanuele

Inter, la promessa di De Boer – Se sono sorpreso dalle critiche? E’ normale: arriva un allenatore straniero, le cose non vanno subito bene, piovono critiche. Bisogna essere realisti: Roma non è stata costruita in un giorno. Bisogna fare le cose passo-passo, serve tempo. Comunque nei grandi club se non arrivano i risultati e’ normale essere criticati. Ma non e’ un problema. In tre giorni o in una settimana non si possono fare miracoli. Tutti si aspettano cambiamenti e miglioramenti, ma serve tempo. Voglio costruire una squadra che tutti si ricorderanno“.