Sabato 10 Dicembre

Il prezzo del successo, City paperone: tre italiane nella top ten delle spese degli ultimi 6 anni

LaPresse/PA

Uno studio sulle squadre che hanno speso di più sul mercato dal 2010 ad oggi indica il City come la squadra più spendacciona

LaPresse/Daniele Badolato

LaPresse/Daniele Badolato

City, spese folli – E’ il Manchester City la squadra che ha speso più di tutte sul mercato dal 2010 a oggi, l’unica ad aver superato il miliardo di euro, 1.024 milioni per l’esattezza. Lo rivelano i dati dell’Osservatorio calcistico Cies, secondo cui alle spalle dei Citizens di Pep Guardiola, ‘re’ dell’ultima campagna trasferimenti europea con 231 milioni di euro, ci sono altri due giganti inglesi come Chelsea (871) e Manchester United (841). Nella top ten, di cui fanno parte Paris Saint Germain, Barcellona, Liverpool e Real Madrid, ci sono anche tre italiane: Juventus, Roma e Inter, piazzate dall’ottavo al decimo posto. I bianconeri, terzi quest’anno con una spesa di 176 milioni, hanno investito per rinforzarsi dal 2010 a oggi 618 milioni, i giallorossi 535, i nerazzurri 517. Tra le prime venti anche Napoli (14esimo con 437 milioni spesi) e Milan (20°, 337 milioni). (ITALPRESS).