Venerdi 9 Dicembre

F1, Vettel spiega: “nessuno è soddisfatto a Maranello”

LaPresse/Photo4

Sebastian Vettel racconta l’aria che si respira in casa Ferrari: nessuno è soddisfatto, tutti vogliono risultati migliori

E’ tutto pronto per la grande gara di Monza. Il Gran Premio d’Italia di F1 sta per andare in scena. Questo pomeriggio, alle 14.00, tutti incollati al televisore per sognare e sperare che le rosse di Vettel e Raikkonen riescano ad ottenere il miglior risultato possibile.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Ieri i due ferraristi sono riusciti a conquistare la seconda fila nelle qualifiche, rendendo soddisfatto a metà il presidente Sergio Marchionne che crede in ottimi risultati, ma è consapevole della distanza con le Mercedes: “ma lui è realista, come tutti noi nel team, e conosce bene la situazione. Nessuno è soddisfatto a Maranello, però bisogna essere onesti e ammettere che la Mercedes e i suoi piloti stanno facendo un Mondiale perfetto. Non è difficile capire che nella combinazione telaio-motore siamo un po’ indietro. Se qualcuno conosce la soluzione, gli facciamo un contratto…“, ha dichiarato il tedesco della rossa come riportato su La Gazzetta dello Sport.