Martedi 6 Dicembre

F1, Vettel si fida della Ferrari: “può succedere di tutto, siamo qui per vincere”

LaPresse/Photo4

In vista del Gp della Malesia, Sebastian Vettel alza l’asticella e punta decisamente alla vittoria

Il Gp della Malesia è ormai alle porte, domani si comincia con la prima sessione di prove libere durante la quale i piloti proveranno a prendere confidenza con il circuito di Sepang. Sebastian Vettel ha voglia di scendere in pista, nella sua mente l’obiettivo è quello di ripetere la prestazione della scorsa stagione quando vinse il suo primo Gp al volante della Ferrari.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Qui siamo andati molto bene l’anno scorso, quando faceva un gran caldo. Quest’anno non sembra così estremo, almeno finora, ma potrebbe cambiare. Ci sono molte variabili, e dovremo saperle gestire tutte, sperando di azzeccare le mosse sabato pomeriggio e domenica. Nelle ultime corse si è visto che stiamo tornando a crescere, quindi in teoria lo stato d’animo è positivo, la macchina funziona bene. Abbiamo alcune parti nuove, e speriamo che ci aiutino ad essere ancora più competitivi. Bisogna trovare subito il ritmo. Una possibilità di vincere c’è sempre, la domenica pomeriggio può succedere di tutto ed è per questo che siamo qui, è così che mi sento sulla griglia di partenza: si può sempre vincere. Mancano sei gare, l’obiettivo è far bene in tutte e cercare di arrivare primi: so che è molto ambizioso, ma andremo avanti gara per gara e vedremo che possiamo fare“.