Sabato 10 Dicembre

F1, Vettel aggiusta il tiro: il tedesco più realista dopo le libere di oggi

LaPresse/Photo4

Dopo il dominio Mercedes andato oggi in scena a Sepang, Vettel aggiusta il tiro e sottolinea di non essere più così convinto di poter vincere

Dopo la prima giornata di prove libere, dominata dalla Mercedes con Rosberg prima ed Hamilton poi, la Ferrari incamera alcune indicazioni importanti in vista del prosieguo del week-end.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Diversamente dal compagno di squadra, Sebastian Vettel sembra soddisfatto di quanto raccolto oggi in pista a Sepang: “credo sia stata una giornata discreta – le parole del tedesco riportate da Motorsport.com dopo le libere di oggi – avevamo un bel pò di cose da provare e il passo non mi è sembrato male, almeno stando a quanto mi hanno detto quando ero in macchina. La Mercedes sembra ancora molto forte, sia nei giri veloci che sulla distanza. Quanto a noi, siamo contenti per le sequenze brevi, ma ancora non sappiamo molto di quanto hanno fatto gli altri in simulazione gara. Penso che ci sia ancora da migliorare, soprattutto per “mettere assieme” la macchina, ma sono sicuro che possiamo trovare ancora qualcosa per domani. Noi puntiamo sempre a vincere, ma al tempo stesso bisogna essere realisti e rendersi conto che non possiamo venire qui e dire subito “vinceremo”: se c’è una possibilità, in qualsiasi circostanza, dobbiamo essere pronti a coglierla“.