Venerdi 9 Dicembre

F1, Verstappen tra pista e cibo: “Singapore? Non vedo l’ora di correrci e provare i piatti locali”

LaPresse/Photo4

In vista del week-end di Singapore, Max Verstappen svela le sue sensazioni e una voglia davvero particolare

Le polemiche dei giorni scorsi sembrano alle spalle, Max Verstappen sembra aver metabolizzato al meglio gli attacchi della critica, puntando l’attenzione sul prossimo Gp di Singapore.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Dopo l’ottavo posto della scorsa stagione, raccolto alla guida della Toro Rosso, le aspettative del driver olandese sono quest’anno ovviamente più alte, vista la competitività della sua Red Bull“Singapore è sicuramente uno dei miei circuiti preferiti. E’ una pista molto difficile, non è facile da capire e anche il caldo la rende ancora più difficile. Visto che la gara è in notturna tutto è un po’ diverso, è necessario adattarsi. Mi sono divertito molto l’anno scorso, quindi sono entusiasta di tornare. Il cibo locale sembra squisito e non vedo l’ora di provarlo“.