Giovedi 8 Dicembre

F1, Verstappen non le manda a dire a Lauda: “dallo psichiatra insieme”

LaPresse/Photo4

Secca la risposta di Max Verstappen al presidente non esecutivo della Mercedes, Niki Lauda, sulla vicenda di Spa

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Qualche giorno fa Niki Lauda ha accusato Max Verstappen di essere da reparto di psichiatria dopo le accuse del pilota Red Bull a Raikkonen al termine del Gp di Spa. A Ziggo Sport Totaal, il pilota olandese ha voluto replicare aspramente al  presidente non esecutivo della scuderia Mercedes: “se io devo andare dallo psichiatra, beh, allora dovremmo andarci insieme. Le critiche non cambiano molto per me, sulla pista io faccio le mie cose. Alcune azioni possono essere viste in maniera critica, ma penso che chi mi critica debba semplicemente abituarsi”, ha dichiarato come riportato su f1grandprix.motorionline.com.