Domenica 11 Dicembre

F1, Rosberg teme Ferrari e Red Bull: sale la preoccupazione in vista del Gp della Malesia

LaPresse/Photo4

In vista del Gp di Sepang, Nico Rosberg mette in guardia la Mercedes sulle potenzialità di Ferrari e Red Bull sul circuito malese

Le lancette scandiscono il countdown, i giorni passano veloci e il Gp della Malesia si avvicina a grandi passi. Il Mondiale di Formula 1 sta entrando finalmente nel vivo, con il sedicesimo appuntamento della stagione pronto a regalare emozioni sul circuito di Sepang.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Sono solo otto i punti di vantaggio di Nico Rosberg su Lewis Hamilton, un margine davvero ridotto che non lascia dormire sonni tranquilli al tedesco, nonostante l’ottimo periodo di forma che gli ha permesso di vincere le ultime tre gare. “Singapore è stata una gara perfetta – le parole del tedesco riportate dalla Gazzetta dello Sportmi sono sentito bene in macchina, la qualifica è stata ottima, e così la partenza e il resto della gara, con quel finale contro Ricciardo che ha reso la vittoria ancora più bella. Sono orgoglioso della squadra, sapere di poter competere per la vittoria in ogni gara è un privilegio, ma non darò niente di scontato. Red Bull e Ferrari sono pronte ad attaccarci e quindi ogni weekend sarà difficile. La Malesia lo scorso anno non fu felice per noi, rifarci quest’anno contro grandi avversari sarebbe grandioso“.