Venerdi 9 Dicembre

F1, Ricciardo sempre sorridente: “domani la partenza è mia!”

LaPresse/Photo4

Daniel Ricciardo carico e sorridente dopo le qualifiche del gran Premio di Singapore

Sono appena terminate le qualifiche del Gran Premio di Singapore. A conquistare la pole position è stato un eccellente Nico Rosberg, seguito da Daniel Ricciardo e Lewis Hamilton. Non benissimo le Ferrari con Kimi Raikkonen quinto e Vettel in ultima posizione a causa di un problema alla sua monoposto.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Soddisfatto ma non troppo Daniel Ricciardo: “abbastanza contento, abbiamo fatto dei miglioramenti tra le prove e le qualifiche, abbiamo trovato il giusto assetto, abbiamo trovato il ritmo di uscita in uscita“, ha spiegato l’australiano in conferenza stampa. “Vedremo se le gomme faranno la differenza domani. L’ultimo giro è stato abbastanza buono per la prima fila“, ha aggiunto Ricciardo.

Il giro di Rosberg non l’ho ancora visto ma il suo tempo è incredibile, molto bravo. Sono contento, il mio giro era pulito, non pazzo ma buono. Ero comodo con la guida ma non con la macchina, non ho avuto una buona relazione, che è un po’ complicata. Il primo giro in Q1 ho sentito la macchina e sapevo che sarebbe stata una sensazione migliore. Per fare più giri le super soft per me sono meglio, il nostro obiettivo è due stop. Domani la partenza è mia!”, ha concluso il pilota Red Bull ai microfoni di Sky Sport.