Lunedi 5 Dicembre

F1, Raikkonen sincero: “è meno di quello che volevamo”

LaPresse/Photo4

Raikkonen consapevole e ottimista dopo le qualifiche del Gran Premio di Singapore in vista della gara di domani

Sono appena terminate le qualifiche del Gran Premio di Singpore. A conquistare la pole position è stato un eccellente Nico Rosberg, seguito da Daniel Ricciardo e Lewis Hamilton. Non benissimo le Ferrari con Kimi Raikkonen quinto e Vettel in ultima posizione a causa di un problema alla sua monoposto.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

In qualifica la situazione era migliore delle FP3, credo che abbiamo più o meno ottenuto quello che potevamo con questa macchina, forse ho spinto un po’ troppo nell’ultimo tentativo e sono andato largo, ho cercato di recuperare ma ho perso aderenza, siamo stati piuttosto lenti ma la macchina era guidabile“, ha spiegato Rakkonen al termine delle qualifiche ai microfoni di Sky Sport. “Sono andato largo all’uscita della prima curva e mi sono un po’ girato, dovevo spingere tantissimo per migliorare ma non avevamo abbastanza aderenza, sono state qualifiche abbastanza positive a parte questo errore. Non è andata male anche se è meno di quello che volevamo“, ha concluso il finlandese della Rossa.