Giovedi 8 Dicembre

F1, Raikkonen sbotta: “c’è molta, molta merda”

LaPresse/Photo4

Kimi Raikkonen non ci sta: ecco lo sfogo del finlandese dopo le recenti critiche

E’ andato in scena domenica scorsa il Gran Premio di Singapore. Sul circuito di Marina Bay ha trionfato Nico Rosberg, seguito da Daniel Ricciardo e Lewis Hamilton. Ancora una volta fuori dal podio le Ferrari di Vettel e Raikkonen che hanno però regalato grandi emozioni.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Il finlandese della “Rossa”, al termine della gara di Marina Bay, dopo aver ascoltato ancora una volta critiche, si è sfogato ai microfoni dell’emittente olandese Ziggo Sport: “si dice che sono demotivato da dieci anni. Tutti possono dire ciò che vogliono e va bene, a me non importa. C’è molta, molta merda in F1“, ha dichiarato Raikkonen. “Molta gente cerca di inventarsi delle storie, ma se non desiderassi stare in F1 semplicemente non starei qui. La F1 non è il posto più incredibile del mondo. Mi piace competere in pista, però non è un posto dove staresti a lungo se non ti divertissi, e io mi diverto“, ha concluso il ferrarista che quindi si dichiara più motivato che mai.