Martedi 6 Dicembre

F1, Raikkonen bacchetta la Ferrari: durissimo sfogo del finlandese

LaPresse/Photo4

Kimi Raikkonen si sfoga nei confronti del suo team, ignaro del perchè Hamilton gli sia finito davanti

Le luci in sottofondo, la pista illuminata e la notte a fare da contorno a questo entusiasmante e favoloso Gp di Singapore.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Nico Rosberg domina dall’inizio alla fine la corsa asiatica bissando il successo di Monza e riprendendosi la leadership della classifica mondiale a scapito del compagno di squadra Lewis Hamilton che, comunque, sale sul gradino più basso del podio dietro Daniel Ricciardo. Bella la prestazione delle Ferrari che si piazzano al quarto e quinto posto con Raikkonen e Vettel, autore di una prestazione superlativa. Non proprio soddisfatto il finlandese, particolarmente critico con il suo team: “è stata una buona gara – commenta Raikkonen ai microfoni di Sky Sportla macchina andava bene ma non è un grandissimo risultato il quarto posto. La monoposto ha funzionato, ho superato Hamilton ma non so come e perchè gli abbiamo ridato la posizione. Ho perso il terzo posto nel terzo pit-stop, non so qual è il motivo per cui ci abbiano superato o cosa fosse successo se fossimo andati avanti fino alla fine. Siamo quarti, una posizione migliore rispetto a quanto siamo partiti ma non sono comunque soddisfatto“.