Sabato 3 Dicembre

F1, Massa emozionato: “sono rimasto con i piedi per terra, grazie a tutti quelli che mi hanno seguito”

LaPresse

Dopo l’annuncio del suo ritiro, Felipe Massa si è lasciato andare alle emozioni e ai ringraziamenti per tutte le tappe importanti della sua carriera

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

È tutto pronto a Monza per il Gran Premio d’Italia di F1. Dopo la gara del Belgio, i campioni delle quattro ruote tornano a sfidarsi, questa volta in terra italiana, dove il week end è iniziato con una notizia clamorosa: Felipe Massa ha annunciato il suo ritiro dalla F1.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

In attesa della conferenza stampa dei piloti, Massa ha raccontato un po’ le sue sensazioni dopo il difficile annuncio di oggi: “emozionante e difficile, ero più nervoso qui per fare questo che per tutte le partenze che ho fatto in F1, però è arrivato il momento, sono felice, emozionato, posso dire che ho avuto e ho ancora una carriera bellissima, sono riuscito a conquistare tutto quello che volevo, sono onorato di tutto quello che sono riuscito a conquistare, ho fatto tanti amici qui in questo paddock, volevo fare questo per ringraziare la gente“, ha dichiarato il brasiliano ai microfoni di Sky Sport.

lapresse

lapresse

“Tutti i piloti che ci sono in pista… anche se non sembrano molto amici, è sempre stato un piacere enorme stare insieme a loro, questo posto è importante, perchè 10 anni fa Michael ha deciso di far quell’annuncio e mi ha dato un’occasione importante per la mia carriera e questo è il mio secondo paese che amo tanto ed è stato molto bello fare questo qui in Italia”, ha aggiunto Massa.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Momenti difficili ci sono sempre, anche quelli belli, oggi è stato un momento difficile per esempio, è stata una carriera emozionante, di successo, ho imparato tante cose, l’importante è fare le cose al massimo che si può, avere i piedi per terra e questo l’ho sempre avuto e sono molto contento di questo. Grazie a tutti voi che mi avete sempre seguito e mi avete dato forza“, ha concluso il pilota della Williams.