Domenica 4 Dicembre

F1, l’incidente è alle spalle: ecco la decisione della FIA sulla presenza di Magnussen al Gp d’Italia

La FIA ha deciso di permettere a Magnussen di partecipare al Gp d’Italia dopo i controlli medici effettuati questa mattina

Dopo il tremendo incidente di Spa, la presenza di Kevin Magnussen al Gp di Monza è rimasta in dubbio fino alla mattinata di oggi, quando il pilota danese è stato sottoposto agli ultimi controlli medici imposti dalla FIA.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

La Federazione ha analizzato i risultati dei test e ha deciso di dichiarare ‘fit’ il driver della Renault, permettendogli di scendere in pista per la gara brianzola. Il pazzesco impatto avvenuto nel corso dell’ottavo giro dello scorso Gp del Belgio aveva fatto temere il peggio, a causa del fuori pista della doppia curva Eau-Rouge e Raidillon, concluso contro le barriere esterne della curva. Seppur zoppicante, Magnussen ha lasciato autonomamente l’abitacolo della sua monoposto, riuscita ad attutire il tremendo impatto. Il recupero dal botto è andato nel migliore dei modi, quindi Magnussen sarà regolarmente al suo posto nel corso di questo fine settimana.