Martedi 6 Dicembre

F1, Hembery svela: “la gestione dei pneumatici farà la differenza a Singapore”

LaPresse/Photo4

In vista del Gp di Singapore, Paul Hembery sottolinea che sarà la gestione dei pneumatici a decidere la gara

Tra pochi giorni si rimette in moto il circus della Formula 1, sbarcando sul circuito di Marina Bay dove domenica andrà in scena il Gp di Singapore. In Asia fanno il loro ritorno i pneumatici Pirelli P Zero Purple ultrasoft, in combinazione con supersoft e soft.

formula unoLe tre mescole più morbide della gamma P Zero sono state scelte per rispondere alle esigenze uniche del circuito stradale di Marina Bay: un giro lungo, temperature della pista variabili e una gara fisicamente impegnativa sia per i piloti sia per le monoposto. “Singapore è probabilmente il circuito più spettacolare che visitiamo in tutta la stagione e quest’anno speriamo sia persino più speciale con l’introduzione della nostra rapidissima mescola ultrasoft, ideale per massimizzare la velocità e il grip – dice Paul Hembery, direttore Motorsport Pirelli -. Quella di Marina Bay è, inoltre, una delle gare più imprevedibili dell’anno: è l’unica pista con il record del 100% di safety car. In termini di competizione, la gestione dei pneumatici farà una grande differenza“.