Sabato 3 Dicembre

F1, Hamilton spiazza tutti: “guidare oggi è stato frustrante. L’Halo? Non mi crea nessun problema”

LaPresse/Photo4

Dopo il settimo posto delle FP1, Lewis Hamilton svela i problemi che lo hanno tormentato nella giornata di oggi

La F1 è tornata protagonista! Dopo una settimana di pausa i campioni delle quattro ruote sono tornati in pista oggi per le prime due sessioni di prove libere del Gran Premio di Singapore.

hamiltonSe questa mattina i più veloci sono stati Verstappen e Ricciardo, nel pomeriggio è stato Nico Rosberg a dominare seguito da un eccellente Kimi Raikkonen. Nel primo run non sono riuscito a fare il giro con le ultrasoft – commenta Hamilton, classificatosi settimo nelle FP2 – ma poi non sono mai riuscito ad azzeccare il tentativo neppure al secondo o al terzo giro e diciamo che questo è stato un errore mio. Può essere frustrante quando ci provi e non ci riesci, ma anche qualcosa che ti rafforza a livello di carattere. A parte questo, la macchina è andata abbastanza bene. Non credo che sia più difficile di altre piste, la finestra in cui avevamo regolato la nostra vettura l’anno scorso non funzionava, ma quest’anno sembra totalmente diverso, quindi speriamo di poter continuare a migliorare e di poter lottare per la vittoria. L’Halo? Onestamente, a parte l’ingresso in macchina, non ho notato grandi differenze. Magari blocca un pochino la visuale negli specchietti, ma per il resto sono riuscito a guidare abbastanza bene“.