Sabato 3 Dicembre

F1, Hamilton ‘spia’ la nuova Mercedes: “credo che andrà 3 secondi più veloce di quella attuale”

LaPresse/Photo4

Dando un’occhiata alla galleria del vento, Hamilton sembra soddisfatto della nuova Mercedes che sta nascendo

Le lancette scandiscono il countdown, i giorni passano veloci e il Gp della Malesia si avvicina a grandi passi. Il Mondiale di Formula 1 sta entrando finalmente nel vivo, con il sedicesimo appuntamento della stagione pronto a regalare emozioni sul circuito di Sepang.

hamiltonPrima di dedicarsi anima e corpo a questa nuova sfida, Lewis Hamilton ha dato uno sguardo alla galleria del vento dove, piano piano, sta nascendo la nuova Mercedes, diversa rispetto a quella attuale per via dei nuovi regolamenti che entreranno in vigore dalla prossima stagione. “La sensazione che ho avuto è stata di una macchina molto più fisica. Di fatto si tratterà di prendere le vetture attuali e renderle tre secondi più veloci. Spero che possano sorprendermi e stupirmi dai miglioramenti che avremo in gara”. Lo stesso Hamilton durante questa stagione, era stato uno dei più critici nei confronti dell’attuale livello di spettacolarità della F1: “non si tratta più di andare veloci e sorpassare – aveva affermato – adesso si tratta di stare attenti al consumo delle gomme, alla batteria, al turbo e a un insieme di elementi che non interessano alla gente che ci guarda. Le persone vogliono vederci andare al limite e fare sorpassi spettacolari”.