Domenica 4 Dicembre

F1, clamoroso colpo di scena: Ecclestone cede il Circus a una società statunitense

LaPresse/Photo4

Dalla Germania la clamorosa notizia: Bernie Ecclestone sta per cedere il Circus ad una società statunitense

Dopo anni di voci ci siamo: la Formula Uno sta per avere una nuova proprietà. Bernie Ecclestone ha confermato alla rivista tedesca “Auto, Moto und Sport” che nei prossimi giorni verrà formalizzata la cessione del circus alla Liberty Media, società statunitense, per 8,5 miliardi di dollari con la prima rata che verrà versata martedì prossimo.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Il consorzio Usa che ha sede in Colorado ed è stato fondato da John Malone 25 anni acquisirà dunque anche le azioni della Cvc, l’attuale azionista di maggioranza della F1 col 35,1%, mentre per quanto riguarda il futuro di Ecclestone non è escluso che resti per guidare l’iniziale fase di transizione. “Cosa farò? Quello che ho sempre fatto, sarò io a decidere il ruolo che avrò“, si è limitato a dire l’86enne inglese la cui eredità potrebbe poi essere raccolta dallo spagnolo Alejandro Agag, attualmente alla guida della Formula E. In una seconda fase, poi, la Liberty Media vorrebbe quotare la F1 sulla borsa di New York. (ITALPRESS).