Venerdi 9 Dicembre

F1: CiAl e Heineken insieme a Monza per la sostenibilità ambientale [FOTO]

LaPresse/Piero Cruciatti

Heineken e CiAl insieme per sostenere l’ambiente: ecco la bellissima auto di F1 realizzata con lattine riciclate

Si sono appena spenti i riflettori sul Gran Premio d’Italia di Formula 1 2016 a Monza (2-4 settembre) e l’iniziativa promossa dal nostro Consorzio e Heineken, main sponsor della manifestazione sportiva, ideata e messa in campo per promuovere una corretta raccolta differenziata e l’avvio al riciclo delle lattine in alluminio per la birra, ha avuto un gran successo.

LaPresse/Piero Cruciatti

LaPresse/Piero Cruciatti

Insieme, CiAl e Heineken hanno puntato infatti sulla sostenibilità ambientale realizzando un’auto di Formula 1, in scala 1:1, quindi a grandezza naturale, con 1.200 lattine di birra Heineken e 500kg di alluminio (tutto recuperato) in totale tra lamiere e altri pezzi per l’assemblaggio, a significare l’infinita riciclabilità dell’alluminio, materiale prediletto dalla company olandese per distribuire la sua birra.

Non si è trattato di un lavoro semplice. In tutto sono stati impiegati 10 artigiani per 3 mesi. L’incarico è stato affidato alla Onlus “Vita per la Vita” di Coccaglio (Brescia) già impegnata da anni con CiAl per la realizzazione di grandi opere e monumenti in lattine (qui una fotogallery).

L’auto, posizionata ed esposta all’ingresso Vedano dell’Autodromo di Monza, ha attirato l’attenzione e la curiosità di tutti gli appassionati presenti, che hanno voluto conoscere tutti i dettagli e scattarsi una foto al suo fianco.
L’installazione è simbolica dell’impegno di Heineken in materia di sostenibilità, una priorità per l’azienda birraria i cui investimenti sono rivolti nella direzione di implementare un modello di business virtuoso. L’utilizzo delle risorse in modo sempre più efficiente e responsabile, ottimizzando i processi legati alla produzione e distribuzione della birra è fondamentale per Heineken.

HEINEKEN CIAL 2016  (7)Nel 2015 Heineken Italia ha riciclato il 99,9% dei rifiuti in produzione. La partnership con CiAl si inserisce proprio in questo contesto: l’alluminio si ricicla al 100% e all’infinito. Produrre (e realizzare quindi degli oggetti) in alluminio riciclato consente di risparmiare il 95% dell’energia necessaria per la sua produzione da minerale (la bauxite) e ogni kg di alluminio riciclato fa risparmiare 12 kg di CO2.

Sulla speciale macchina di lattine è stato inoltre apposto il logo “When You Drive, Never Drink”, il nuovo capitolo nella storia di Heineken e del suo impegno nella promozione del consumo responsabile. Con la dichiarazione “When You Drive, Never Drink” Heineken non lascia margini di dubbio sulle opzioni disponibili quando si deve guidare, rafforzando così il messaggio: se ci si mette al volante, l’unica scelta possibile è quella di non bere.