F1, che brutta partenza per Hamilton a Monza: ecco di chi è la “colpa”

LaPresse/Photo4

Potrebbe non essere stata colpa di Hamilton quella strana e sbagliata partenza che gli è costata cara ieri al Gran Premio d’Italia

E’ andato in scena ieri a Monza il Gran Premio d’Italia di F1. A trionfare davanti al pubblico “rosso” è stato uno strepitoso Nico Rosberg, seguito da Lewis Hamilton e da Sebastian Vettel.

Il campione del mondo in carica ha probabilmente detto addio alla vittoria alla partenza, quando qualcosa è andato storto ed è scivolato in sesta posizione per poi rimontare e prendersi un eccellente secondo posto. Hamilton si è sin da subito preso la responsabilità di quella partenza errata, ma non è ancora chiaro cosa sia accaduto, lui stesso ha poi affermato di voler aspettare i dati per capire se si è trattato di un errore suo o se è stata colpa di qualche altro fattore.

Dalle prime impressioni post gara in casa Mercedes sembra che Hamilton sia “scagionato”. “Non saprei cosa rispondere. Dobbiamo guardare tutti i dati della telemetria per capire cosa sia successo. Il dubbio che qualcosa non abbia funzionato c’è…“, ha infatti dichiarato Lauda come riportato su Motorsport.com.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery