Sabato 3 Dicembre

F1, Button mette in guardia Vandoorne: “sarà difficile tenere testa ad una leggenda come Alonso”

LaPresse/PA

In vista del passaggio di testimone che avverrà nella prossima stagione, Button mette in guardia Vandoorne sui rischi che correrà da pilota titolare

Dopo tanti anni di carriera, per Jenson Button è tempo di lasciare spazio al nuovo che avanza. A partire dalla stagione 2017, il pilota britannico cederà a Stoffel Vandoorne il volante della sua McLaren-Honda, continuando a ricoprire il ruolo di collaudatore.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Prima di dare il via al passaggio di testimone, Button ha voluto mettere in guardia il giovane collega belga, svelando le insidie che si corrono ad essere piloti titolari in una scuderia così importante. “Stoffel ha già fatto molto in carrierama tutti i piloti che sono arrivati qui avevano già fatto tanto. Ha già imparato molto, ma è un compito arduo essere pilota di una delle più grandi scuderie del mondo, soprattutto quando al tuo fianco hai una leggenda come AlonsoAvrà molta pressione addosso, ma con un po’ di fortuna farà un buon lavoro e se ci riuscirà, allora avrà una carriera lunga e appassionante con la McLaren”.