Martedi 6 Dicembre

F1, Alonso punta le Ferrari: ” potremo combattere con loro per la top five”

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

È una McLaren altalenante quella che si è vista sin ora. Anche se sicuramente questa stagione di Formula1 è di gran lunga migliore della scorsa. Sia Button che Alonso hanno raccolto più punti della scorsa stagione, anche se la gioia del podio manca ancora. La situazione che sembrava esser migliorata a Spa è regredita a Monza. Alonso spiega il motivo: “a Monza non avevamo il passo per entrare nella top ten, ma era qualcosa che già sapevamo. Ce lo aspettavamo venendo qui su una pista di motore e tutto ciò è stato confermato”, le parole del pilota riportate su f1grandprix.motorionline.com.

Le McLaren a Singapore potrebbe essere la pista per ottenere punti in classifica costruttori. Alonso spera anche di battere le Ferrari nella pista asiatica: “da Singapore noi dovremmo essere nei punti regolarmente, soprattutto considerando i recenti miglioramenti della macchina. In alcune gare, come Austin e Abu Dhabi, potremo combattere per la top five con la Ferrari. Da Singapore inizierà un campionato completamente diverso per noi. La macchina sembra abbastanza competitiva, quindi possiamo andare tranquillamente a punti. Sappiamo cosa stiamo facendo, sappiamo i nostri punti deboli, ma sappiamo anche i punti di forza di questa vettura. Visto che le prossime gare saranno favorevoli per noi, dobbiamo fare del nostro meglio e massimizzare i risultato per i punti”, ha concluso lo spagnolo.