Martedi 6 Dicembre

Elena Reggiani alla Milano Fashion Week: l’espressione più glamour tra forma e colore [FOTO]

Shaping Sensations l’espressione più glamour tra forma e colore. Elena Reggiani, poliedrica stilista, tecnica designer, pittrice, scrittrice sceglie Milano in occasione della settimana di “Milano Moda Donna” per presentare la Collezione Prêt à Couture Donna Reggiani

La rivoluzionaria linea prêt-à-porter in grado di offrire capi con un fit ultra modellante e un’elasticità push up che rileggono il concetto di eleganza in movimento, esaltando le curve e le linee del corpo attraverso nuove performance ergonomiche e anatomiche.
L’innovazione tecnologica del tessuto, interamente composto di materie prime naturali, trasforma completamente gli schemi classici del guardaroba femminile, definendo la silhouette e riducendola visivamente di una taglia.
Dedicata al carattere raffinato e indipendente della donna contemporanea, la collezione declina una serie completa e versatile di abiti d’ispirazione new bon ton, che interpretano l’intramontabile allure dell’autentica sartorialità italiana attraverso costruzioni, tagli e dettagli propri della preziosa cultura artigianale delle nostre maestre sarte.
Modelli pervasi da una purezza formale senza tempo, che decora le superfici di micro ventagli, arricciature e balze voluttuose, come accenti romantici e leggeri di vanità femminile. L’ispirazione sartoriale, unita alla cura minuziosa del particolare, ispira ogni piega, cucitura e finitura del tessuto, enfatizzando una sapienza esclusiva che definisce i capi ad arte, sia esternamente che internamente.
Abiti che traducono un senso di comfort, glamour e distinzione perfettamente in linea con i ritmi moderni e con il desiderio primario di un guardaroba impeccabile, dal giorno alla sera.
Oltre alle straordinarie tecniche di body modelling e al delicato sapore ‘modern-retro’, la visione creativa di Elena Reggiani elegge il colore quale nuova cifra estetica e stilistica, svelando una palette di intensità vibranti e nuance sofisticate. Le innumerevoli tonalità, assolutamente coordinabili, si avvicinano e allontanano in un equilibrio armonico e ondeggiante, che svela il suo significato non solo stilistico ma anche emotivo. Una musicalità cromatica che corrisponde alle diverse sensazioni e stati d’animo della sua protagonista, libera di esprimersi e raccontarsi secondo il proprio gusto personale e l’energia del momento.
Tessuti stretch Haute Couture di Reggiani
Gioielli scultura del Maestro scultore Mario Molinari