Sabato 3 Dicembre

Doping, la WADA pubblica la nuova lista di sostante vietate: ci sono due novità

LaPresse/Reuters

Dall’1 gennaio 2017 saranno inserite nella lista di sostanze vietate dalla WADA anche la lisdexamfetamina e la nicomorfina

La Wada ha pubblicato oggi la lista aggiornata per il 2017 delle sostanze proibite. Due le novità: la lisdexamfetamina e la nicomorfina, stimolanti solitamente usati per trattare trattare deficit d’attenzione, iperattività e disturbi alimentari.

DopingResta invece per il momento solo sotto osservazione la codeina. “Non ci può essere tolleranza per chi viola intenzionalmente le regole – avverte Craig Reedie, presidente dell’agenzia mondiale antidoping – gli atleti e il loro entourage avranno molto tempo per familiarizzare con la nuova lista“. Parole che suonano come un monito dopo quanto accaduto lo scorso anno col meldonium. La lista aggiornata delle sostanze vietate entrerà in vigore dall’1 gennaio prossimo. (ITALPRESS).