Lunedi 5 Dicembre

Dedica Zanardi, Tamberi commosso: “non fraintendermi se ti sognerò la notte”

Gianmarco Tamberi commosso ed emozionato dopo la dedica di Alex Zanardi dopo l’oro paralimpico

Grandi emozioni oggi in Brasile. L’Italia ha conquistato ben 4 preziosissime medaglie d’oro alle Paralimpiadi di Rio 2016, tre nell’handbike e una nel lancio del peso. Commovente e sorprendente quella di Alex Zanardi, che conquista il suo terzo oro paralimpico e non trattiene le lacrime, mentre, sul gradino più alto del podio, ascolta l’Inno di Mameli.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

L’ex pilota di F1 ha dedicato questa vittoria a Gianmarco Tamberi, giovane campione italiano di salto in alto che non ha potuto partecipare alle Olimpiadi di Rio 2016 a causa di un infortunio alla caviglia.

Non si è fatta attendere la risposta del giovane altista: emozionato e commosso, con ancora la pelle d’oca per la gara di Zanardi e per l’incoraggiante dedica. “Sono emozionato, sentirsi dedicare una medaglia d’oro da Zanardi è qualcosa di indescrivibile, Sentire quelle parole mi hanno dato una forza e un coraggio che non mi abbandoneranno per un sacco di tempo. Grazie, per quelle semplici parole che mi hanno dato tantissimo. Sei una leggenda, un idolo. Non fraintendermi se ti dico che ti sognerò la notte“, ha detto Tamberi in un video pubblicato sui suoi profili social.

Quanti brividi… grazie ad Alex Zanardi per avermi reso questa giornata indimenticabile!!!❤

Un video pubblicato da Gianmarco Tamberi (@gianmarcotamberi) in data: