Sabato 10 Dicembre

De Boer in bilico? Ausilio alza la voce: “in Italia tutti aspettano difficoltà Inter”

LaPresse/Pennacchio Emanuele

Il DS dell’Inter Piero Ausilio alza la voce e risponde in maniera ferma a chi parla di un possibile rischio

LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

“Dovrei usare un termine non opportuno, ma non lo faccio perché ci sono delle signore. Mi limito a dire che è una stupidata e questa è l’idea della società e di tutta l’Inter“. Così Piero Ausilio in merito alle voci che vorrebbero Frank de Boer già in bilico dopo la figuraccia di ieri in Europa League. “Bisogna parlare poco e lavorare tanto, tutti, non bisogna sempre trovare una giustificazione, dobbiamo pensare a risolvere problemi – afferma il direttore sportivo dell’Inter nel corso della presentazione di Joao Mario -. Ieri abbiamo fatto una bruttissima partita, ma è la prima di sei gare, abbiamo un minitorneo da affrontare, basterebbe vincerne tre e fare due pareggi per qualificarci. Dobbiamo prendere coscienza degli errori, crescere tanto e lavorare tantissimo“.

LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

Secondo Ausilio Siamo indietro perché l’allenatore non ha fatto tante partite e neanche tanti allenamenti, non è mai facile costruire qualcosa di importante senza avere del tempo a disposizione. Dovete avere pazienza anche voi, allo stesso tempo – continua – sappiamo che in Italia tutti ci aspettano, l’Inter in particolare viene aggredita nelle situazioni di difficoltà Questo è un piccolo momento di difficoltà, ma possiamo venirne fuori con il piglio giusto e abbiamo una grandissima occasione già domenica contro la Juventus“. (ITALPRESS).