Martedi 6 Dicembre

Cittadella, se questo è un sogno… non svegliateli! Valoti trascina l’Hellas, bene il Benevento

LaPresse/Gerardo Cafaro

Cinque vittorie su cinque partite per il Cittadella che non paga per niente il salto di categoria. Crisi nera per l’Avellino, bene Hellas e Benevento

E’ la serie B delle matricole, è la serie B delle sorprese. In una notte di metà settembre, continua a brillare la stella del Cittadella che centra la quinta vittoria su cinque partite in stagione.

LaPresse/Massimo Paolone

LaPresse/Massimo Paolone

Quindici punti e sogno che può continuare grazie al successo di Avellino firmato Arrighini. La squadra di Venturato sorprende per concretezza e cinismo, i tredici gol segnati e i soli tre subiti stanno lì a dimostrarlo. Costretto ad inchinarsi agli indiavolati granata è anche l’Avellino, senza dubbio la formazione più in crisi di questo avvio di stagione. Solo due punti in cinque gare e un gioco che stenta a decollare. Così non può proprio andare. Tra le neopromosse sorprende anche il Benevento, fermato in casa dalla Pro Vercelli, ma comunque sempre terzo in classifica dietro l’Hellas Verona, squadra costruita per il ritorno in A. Pecchia stende a domicilio una volenterosa Spal, sfruttando la giornata di grazia di Mattia Valoti, autentico protagonista del match.

LaPresse/Valerio Andreani

LaPresse/Valerio Andreani

L’Ascoli si rialza grazie ai tre punti sul Vicenza, mentre l’Entella dimostra il proprio valore centrando il quarto risultato utile di fila. Per il resto tanti pareggi e mille emozioni in un’altra giornata di serie B che non smette di stupire. Il Cittadella ci ha preso gusto, la realtà supera di gran lunga l’immaginazione, se questo è un sogno… non svegliateli!