Sabato 10 Dicembre

Ciclismo, tutto pronto per l’Eroica 2016: iniziative per tutti

L’Eroica 2016, da giovedi a Gaiole in Chianti iniziative per tutti

Mai come quest’anno chi verrà a Gaiole in Chianti per L’Eroica, per correrla su uno dei cinque percorsi a disposizione oppure solo a curiosare e vivere da vicino l’atmosfera del ciclismo degli eroi, correrà seriamente il “rischio” di partecipare ad un’esperienza memorabile. Infatti sono davvero numerose, tutte molto interessanti, le iniziative che l’organizzazione dell’Eroica nella sua ventesima edizione, propone al vastissimo pubblico di appassionati: si va dallo sport, ovviamente, con i percorsi da 46 a 209 chilometri passando per il nuovo percorso Chianti Classico, all’intrattenimento, alla cultura, al lifestyle, alla caratteristica mostra/mercato, alla storia del ciclismo in un susseguirsi di appuntamenti da capogiro.

Chi ama il ciclismo per il suo aspetto sportivo naturalmente è concentrato sulla giornata di domenica che inizierà presto per i ciclisti dai 46 ai 115 chilometri. Inizierà prestissimo, per la verità al buio completo, per i ciclisti dei 135 o 209 chilometri.

Ma già sabato, chi vorrà, potrà partecipare al tour in bici della parte sud del percorso lungo, quindi l’anello di Montalcino, la salita di Castiglion del Bosco e gli sterrati panoramici di Lucignano D’Asso. Da non perdere l’appuntamento delle 11.30all’auditorium delle ex Cantine Ricasoli a Gaiole in Chianti per la presentazione di Eroica Ciclo Club e del calendario 2017 delleEroiche nel mondo.

Il programma di intrattenimento inizierà già giovedì con Eroica Caffè Brolio e Eroica Caffè; due mete da frequentare dal mattino alla sera per le atmosfere e i sapori davvero unici. Poi musica rock dal vivo per giovani e meno giovani al PalaEroica, la Cena degli Eroici e la Cena a Casa Brocci, una novità tutta da scoprire. E domenica Tour dei Ristori per chi vuole seguire i ciclisti e saggiarne i rifornimenti a base di finocchiona, ribollita e Chianti.

Anche il programma culturale è molto ricco; giovedì sera all’auditorium di Gaiole, spettacolo sul Diavolo Rosso, poi da venerdì visite guidate al Castello di Brolio e corsi di cucina. Sabato Incontro con l’Autore e i tanti libri che sanno di storie e imprese fantastiche. Impossibile perdere il mercato di biciclette e accessori d’epoca così come la mostra di biciclette e maglie d’epocaallestita alle Cantine del Castello di Brolio.

Destano sempre molta curiosità e sempre più partecipazioni il concorso Barbe e Baffi e, bella novità, il Concorso D’Eleganza,un’occasione per chi vive con un certo stile. Sabato all’auditorium appuntamento con L’EROICA, DALLA TOSCANA UN MODELLO MADE IN ITALY CHE HA SUCCESSO NEL MONDO”. Ne parleranno: Stefano Ciuoffo, assessore al turismo della Regione Toscana, Michele Pescini, sindaco di Gaiole in Chianti, Giancarlo Brocci, ideatore de l’Eroica.

Ultimo, ma non per importanza, l’aspetto sociale dell’Eroica, quest’anno in gran parte dedicato alle vittime del recente terremoto.

Non prendete altri impegni; domenica a Gaiole in Chianti c’è L’Eroica, un’emozione a pedali che vivranno a migliaia, in arrivo da 65 diversi Paesi.