Venerdi 9 Dicembre

Ciclismo: i dubbi di Davide Rebellin per il suo futuro a due ruote

Davide Rebellin sta correndo le classiche d’Italia, ma sta pensando se proseguire o meno la prossima stagione

davide rebellin1Davide Rebellin è il decano del ciclismo. Ha 45 anni e ancora sta correndo lungo le strade d’Italia per dare emozioni ai tutti gli appassionati del mondo a due ruote. Il ciclista attualmente è in sella alla CCC Sprandi e sta vagliando se proseguire la sua straordinaria carriera o fermarsi. Attualmente sta correndo le classiche d’Italia e sicuramente alla fine di queste gare dirà la sua decisione. “Per il prossimo anno ancora non ho decisoVorrei continuare, ma non ho ancora parlato con la squadra. Nei prossimi giorni vedremo cosa fare, valutando anche altre opzioni, ma per ora mi concentro sulle corse”, ha dichiarato il ciclista italiano come riportato da spazio ciclismo.

Una carriera colma di successi la sua che lo vede protagonista dal lontano 1992 in sella alla GB-MG Boys Maglificio-Bianchi quando vinse la 2ª tappa Giro delle Regioni e il Trofeo Alcide De Gasperi. Nel 1996 ha vinto una tappa al Giro d’Italia, nel 2004 la Liegi-Bastogne-Liegi e la Classifica a punti alla Parigi-Nizza.