Domenica 4 Dicembre

Ciclismo, Bora Ultra TT: le nuove ruote lenticolari di Campagnolo [FOTO]

Campagnolo ha perfezionato ulteriormente le ruote lenticolari, rendendole ancora più leggere e maneggevoli: ecco le Bora Ultra TT

bora ultra (3)La dedizione di Campagnolo nel produrre ruote ad altissime prestazioni, in grado di offrire un reale vantaggio competitivo agli atleti che hanno la fortuna di utilizzarle, significa che ogni ruota vincente è costantemente rivalutata dai tecnici dell’azienda italiana. La Bora Ultra TT è nata dal desiderio di migliorare ulteriormente la Ghibli, la lenticolare che ha ottenuto più vittorie nella storia. Visto lo straordinario palmarès, migliorare la Ghibli era un’impresa tutt’altro che facile. Tuttavia, la Bora Ultra TT si è già guadagnata la sua credibilità, avendo anch’essa iniziato a inanellare una serie di risultati memorabili quando è stata messa alla prova nelle maggiori competizioni mondiali. Nello stesso spirito di continuo miglioramento e innovazione, questa ruota TT universalmente apprezzata è stata rivisitata dai tecnici Campagnolo per renderla una ruota vincente ancor più competitiva: la Bora Ultra TT.

L’ultima versione di questa ruota a disco estremamente riuscita è ulteriormente perfezionata sotto aspetti che già rendevano la sua precedente versione leader della categoria. Era infatti già una delle ruote a disco più leggere. Ebbene, nella nuova versione, il peso scende a soli 864 grammi… 111 grammi di meno!
Ma nonostante la struttura ultraleggera, i tecnici della divisione R&D sono riusciti a garantire la stessa affidabilità indiscussa e collaudata e le stesse prestazioni costanti nel tempo che sono associate a tutti i prodotti Campagnolo.

Il costo si aggira intorno ai 1.545,12 euro.