Domenica 4 Dicembre

Chelsea, le rivelazioni di Fabregas: “gioco troppo poco. Conte? Ecco cosa penso di lui”

LaPresse/REUTERS

Chelsea, Fabregas esce allo scoperto e ammette di voler giocare di più: poi però ha parole al miele per Antonio Conte

LaPresse/PA

LaPresse/PA

Chelsea, parla Fabregas – Un rapporto non iniziato nel migliore dei modi, ma che con il tempo sembra pian piano si stia incanalando nei binari giusti. Anche perché la stima di Cesc Fabregas, centrocampista spagnolo ex Barcellona e oggi al Chelsea, nei confronti di Antonio Conte sembra aumentare sempre più con il trascorrere dei giorni: “Conte è un grande allenatore, con una filosofia speciale, ci piace”. Ai microfoni di Cadena COPE, Fabregas non nasconde però il desiderio di giocare di più:

LaPresse/PA

LaPresse/PA

Chelsea, parla Fabregas – Mi dispiace giocare poco, ma so di avere il giusto livello per far parte di questa squadra. Futuro? Vivo tutto con tranquillità e maturità, ovviamente vorrei giocare di più, ma so di essere importante anche solo per 15 minuti. Mi sto allenando come mai avevo fatto prima e anche mentalmente provo sensazioni mai vissute. Ho tanta voglia dentro, sia di giocare che di lavorare”.