Venerdi 9 Dicembre

Cessione Milan, clamoroso Bloomberg: emessi falsi documenti bancari, Sino-Europe infuriata

Han Li, Berlusconi e Yonghong Li

Cessione Milan con il giallo! Il canale televisivo statunitense Bloomberg rivela un clamoroso retroscena: emessi documenti bancari falsi dalla cordata cinese

Berlusconi e Han Li

Berlusconi e Han Li

Cessione Milan, che giallo! – Cessione Milan con il giallo. E non si tratta di un gioco di parole relativo alla nazionalità degli imprenditori orientali che stanno portando avanti l’acquisizione della totalità delle quote del club. La Sino-Europe, società che raccoglie tutti gli imprenditori dell’operazione, dopo aver versato secondo i tempi stabiliti (anzi, in anticipo di tre giorni) i 100 milioni di caparra ha fatto sapere con un comunicato che tutto procede senza intoppi ed il closing avverrà entro i tempi stabiliti dagli accordi. Metà novembre, aggiungiamo noi.

LaPresse/Piero Cruciatti

LaPresse/Piero Cruciatti

Cessione Milan, che giallo! – L’indiscrezione di Bloomberg, canale televisivo americano tra i più qualificati nell’ambito finanziario, è davvero clamorosa: nella fase iniziale della trattativa, per certificare la propria credibilità, il gruppo ‘capitanato’ da Yonghong Li avrebbe prodotto un falso documento bancario. Una situazione decisamente preoccupante. La Sino-Europe, però, attraverso l’account Twitter della Community Adviser, società che cura la comunicazione della conglomerata cinese, ha voluto subito smentire seccamente la notizia provando a tranquillizzare i tifosi. Che attendono con ansia il closing per spazzare via ogni dubbio ed iniziare una nuova era.