Lunedi 5 Dicembre

Calciopoli, il Tar respinge il ricorso della Juventus: niente risarcimento per i bianconeri

LaPresse/Daniele Badolato

Il Tar ha respinto il ricorso della Juventus presentato contro il Coni per ottenere il risarcimento del danno subito dopo Calciopoli

Il ricorso proposto dalla Juventus contro il Coni per ottenere il risarcimento del danno subito a seguito della revoca dello scudetto e conseguente retrocessione è stato respinto lo scorso 18 luglio dal Tar del Lazio perchè il Tribunale ha ritenuto che “l’intera vicenda fosse già stata trattata in un precedente ricorso, presentato sempre dalla Juventus nel 2006, e poi abbandonato dalla società, che preferì ricorrere al lodo arbitrale da cui tuttavia uscì sconfitta“. E’ quanto si legge nella sentenza odierna pubblicata dalla prima sezione ter del Tar che contiene le motivazioni della decisione assunta in merito alle vicende di calciopoli. (ITALPRESS).