Sabato 10 Dicembre

Bernardeschi, che caso! Paulo Sousa ‘attacca’ il 10 della Fiorentina

LaPresse/Marco Bucco

Dopo il pareggio contro i greci del Paok, in casa Fiorentina scoppia il caso Bernardeschi. Sousa attacca: “è confuso sia in campo che fuori”

LaPresse/Daniele Montigiani

LaPresse/Daniele Montigiani

Fiorentina, Bernardeschi è un caso – Un pareggio all’esordio in Europa League contro il Paok Salonicco, un punto che alla fine non scontenta la formazione Viola. Che però, adesso, deve fare i conti con lo spinoso caso Federico Bernardeschi. L’esterno offensivo della Fiorentina, infatti, è finito nel mirino dell’allenatore Paulo Sousa che a fine partita ha parlato così di lui: “Bernardeschi è arrivato per ultimo e in questa stagione lo vedo un po’ confuso sia dentro che fuori dal campo. Queste comunque sono situazioni nostre personali. Federico ora deve pensare a recuperare la condizione sia mentale che fisica perché abbiamo bisogno di lui. Deve capire cosa vuole realmente”.