Martedi 6 Dicembre

Bellusci e Costa, sorriso Empoli: sprofondo Crotone, il VIDEO dei gol

LaPresse/Jennifer Lorenzini

Bellusci apre le danze, Sampirisi pareggia: Costa regala all’Empoli un preziosissimo successo. Per il Crotone terza sconfitta in tre partite

LaPresse/Jennifer Lorenzini

LaPresse/Jennifer Lorenzini

Empoli-Crotone, il racconto – Il miglior attacco è la difesa. Dopo le sconfitte con Samp e Udinese nelle prime due giornate, l’Empoli si sblocca e mette in cascina i primi punti di questa stagione battendo 2-1 il Crotone nel posticipo del “Castellani”. A firmare la vittoria e i primi gol stagionali sono due difensori, Bellusci e Costa (raddoppio però viziato da un fuorigioco), letali negli schemi su calcio piazzato studiati da Martusciello. Resta in fondo alla classifica, unica squadra ancora a quota zero, il Crotone, che pure era riuscito ad acciuffare il pari nel recupero del primo tempo con Sampirisi (altro difensore) ma certe disattenzioni in serie A si pagano a caro prezzo.

LaPresse/Jennifer Lorenzini

LaPresse/Jennifer Lorenzini

Empoli-Crotone, il racconto – Nicola sa che per salvarsi serve di più e forse anche per questo oggi ha presentato un Crotone più prudente, virando dal 3-4-3 al 3-5-2 col neoacquisto Falcinelli subito in campo in coppia con Palladino, l’esordio dietro per Dussenne e la regia affidata a Crisetig. Una scelta che all’inizio paga perche’ l’Empoli, con Skorupski fra i pali e in mezzo Mauri con Tello e Croce interni, fatica ad allargare il gioco e i palloni a cercare Maccarone, al rientro dalla squalifica, vengono sempre intercettati dalla difesa ospite. L’Empoli cerca allora altre soluzioni, a turno ci provano da fuori Saponara, Tello e Pucciarelli senza mai impensierire Cordaz mentre alla mezz’ora il Crotone perde Rosi, costretto a lasciare il posto a Sampirisi. La gara si sblocca al 31′: angolo dalla sinistra e stacco imperioso di Bellusci per il primo gol in campionato dell’Empoli. La squadra calabrese accusa il colpo e fa fatica a mettere il naso fuori dalla propria metà campo ma per sua fortuna l’undici azzurro non ne approfitta, troppo farraginoso in fase di costruzione.

LaPresse/Jennifer Lorenzini

LaPresse/Jennifer Lorenzini

Empoli-Crotone, il racconto – E nel recupero ecco il pareggio firmato da Sampirisi, bravo a inserirsi e mettere di testa alle spalle di Skorupski sull’assist di Rohden dopo una bella azione manovrata. Inizio di ripresa ancora sotto il segno del Crotone, che sfiora il bis con Palladino, ma la squadra di Nicola va in sofferenza sui calci piazzati e all’11’ è di nuovo sotto: punizione di Pasqual e altro colpo di testa vincente di un difensore, stavolta Costa, anche se in posizione più che sospetta. I rossoblù tornano allora al 3-4-3 con Nalini per Crisetig ma il pallino del gioco è saldamente nelle mani della squadra di Martusciello e nemmeno l’ingresso di Trotta per Martella con un Crotone a trazione offensiva cambia le cose, anzi, al 35′ Dussenne rimedia il secondo giallo e in undici contro dieci l’Empoli ha vita facile. Nel finale entra anche Gilardino, alla 500^ gara in A, ma il risultato non cambia più. (ITALPRESS).

Giuseppe Bellusci Goal vs Crotone (1-0) di WiFu10

Mario Sampirisi Equalizer vs Empoli (1-1) di WiFu10

Andrea Costa GOAL HD – Empoli 2-1 Crotone 12… di football365Life1