Giovedi 8 Dicembre

Banda dell’Audi gialla, uno dei componenti arrestato e scarcerato tre volte [FOTO]

Vasil Rama, bandito albanese al volante dell’Audi gialla era stato già catturato e scarcerato per ben tre volte

Torniamo a parlare della banda dell’Audi Gialla, ovvero i malviventi che a bordo di una potentissima Audi RS4 Avant da 450 CV e 280 km/h  di velocità massima, hanno seminato il panico lo scorso  lungo le strade del nord est Italia.vasil rama

Al volante del bolide giallo c’era Vasil Rama,  albanese di trentasei anni con una lunga fila di reati alle spalle, oltre a vantare numerose false identità e differenti residenze. Queste ultime le utilizzava per sfuggire all’arresto dopo aver compiuto furti e rapine. Vasil era stato arretato per ben tre volte e su di lui pendeva una condanna definitiva del Tribunale di Bolzano, fino ad oggi mai scontata.

Vsasil era latitante insieme agli altri due componenti della banda, hkelzen Malokaj, 29 anni, e Indrit Hanxhari, 33 e con loro nel gennaio 2016 aveva ricominciato a mettere a segno una nuova serie di colpi. Nei giorni seguenti alle scorribande dell’Audi gialla, Vasil è stato tradito dal tagliando pagato in autostrada a Vicenza, utilizzato dalle Forze dell’Ordine per confrontare le impronte digitali con quelle inserite nella banca dati della Polizia.

Dopo una serie di intercettazioni a parenti e fidanzata, la Polizia greca  lo ha rintracciato e catturato al confine dello stato ellenico, grazie al Servizio di cooperazione internazionale del ministero dell’Interno.