Lunedi 5 Dicembre

Autovelox: per il calo delle multe a Milano, si pensa alle telecamere mobili

Molti automobilisti aggirano il sistema di autovelox perché ne conoscono la posizione, così il comune pensa ad un sistema di telecamere mobili

Secondo le ultime statistiche, le multe effettuate dagli autovelox nella città di Milano sono in calo, ma non perché sono diminuite le persone che spingono troppo sull’acceleratore, ma perché sono aumentati i furbetti che frenano sotto la telecamera e accelerano subito dopo.autovelox fisso

Come accennato in precedenza,  le sanzioni effettuate dalle telecamere ai sette varchi della città installati nel 2014 sono in netto calo, mentre gli incidenti sono tornati ad aumentare vertiginosamente. L’assessore alla Sicurezza, Carmela Rozza, assicura che entro la fine dell’anno verranno installati altri nuovi autovelox in altri punti “cadi” della città.

Inoltre verranno utilizzati degli autovelox mobili in modo da scovare che aggira il sistema di telecamere perché ne conosce la posizione e subito dopo continua a correre mettendo a rischio la propria sicurezza e quella degli altri.