Sabato 3 Dicembre

Atletica: ultimo giro di pista per Libania Grenot alla Diamond League di Bruxelles

LaPresse/Spada

Libania Grenot all’ultima gara della stagione: l’azzurra parteciperà alla Diamond League di Bruxelles

La quarantesima edizione del Memorial Van Damme a Bruxelles chiude, con la seconda finale di venerdì prossimo, la IAAF Diamond League 2016. Anche in quest’occasione, e non poteva essere diversamente, il cast degli iscritti vanta numeri importanti: sono oltre trenta, infatti, gli atleti detentori di un titolo olimpico o mondiale, e oltre quaranta i medagliati olimpici. Come nella finale di Zurigo, i punti da assegnare sono doppi: 20 punti al primo, e a seguire 12, 8, 6, 4, fino ai 2 punti del sesto posto di ogni gara. In palio gli ultimi sedici successi nelle Diamond Race di specialità, con alcune gare in cui l’esito è tutto da decifrare. Allo Stadio del Re Baldovino l’azzurra Libania Grenot (Fiamme Gialle) chiuderà qui la stagione che l’ha vista centrare la doppia finale olimpica di Rio sui 400 metri e con la staffetta 4×400 da record. La bicampionessa europea, che a Bruxelles ha già gareggiato due volte (5° posto nel 2014 e 7° nel 2013) troverà avversarie del calibro di Shericka Jackson (bronzo sui 400 a Rio), l’altra giamaicana McPherson (leader della Diamond Race), le statunitensi Hastings e Okolo (ori olimpici con la 4×400) e, per la prima volta nella carriera, Caster Semenya, la campionessa olimpica degli 800 metri, che sul giro di pista vanta un rispettabile 50.74 risalente alla scorsa primavera. TV:differita venerdì 9 settembre dalle ore 22.45 alle 0.45 su Fox Sports (canale 204 Sky).