Sabato 10 Dicembre

Atletica, il 12 settembre torna il Mennea Day: 37 anni dopo il 19.72 della leggenda

Il dodici settembre torna il Mennea Day, manifestazione dedicata al compianto campione italiano

19.72. Quattro cifre incise nella memoria e nel cuore, che rievocano immediatamente un uomo, un campione, un’impresa sportiva. Era il  12 settembre 1979 quando Pietro Mennea a Città del Messico riscrisse il record mondiale dei 200 metri, portandolo a 19 secondi e 72 centesimi, un limite rimasto imbattuto per ben 17 anni. Oggi, a oltre tre anni dalla scomparsa, il 12 settembre è ancora il Mennea Day. Una giornata dedicata ai valori che la Freccia del Sud, campione olimpico a Mosca 1980, seppe incarnare dentro e fuori le piste. Valori che dopo il ritiro dall’attività agonistica portarono alla nascita della Fondazione Pietro Mennea Onlus, organizzazione votata alle iniziative di solidarietà sociale a cui è destinata la simbolica quota di iscrizione di due euro. La manifestazione accoglie anche diverse raccolte fondi a favore dei territori colpiti dal sisma del 24 agosto scorso.