Giovedi 8 Dicembre

Aston Martin Vanquish Zagato Volante, l’opera d’arte si leva il cappello [FOTO]

Dopo la variante coupè viene presentata a Pebble Beach la versione convertibile battezzata Aston Martin Vanquish Zagato Volante

Dopo il debutto in grande stile della versione coupé, tenutosi sull’esclusivo palcoscenico di Villa d’Este, fa la sua apparizione al Concorso d’eleganza di  Pebble Beach l’Aston Martin Vanquish Zagato Volante, variante convertibile dell’ultima creazione dell’atelier milanese.Aston Martin Vanquish Zagato Volante (2)

Realizzata in una tiratura limitata di soli 99 esemplari, la Vanquish Zagato Volante prosegue la collaborazione tra i due nobili nomi del settore dell’automotive, nata nell’ormai lontano 1940 con la DB4 GT Zagato.Aston Martin Vanquish Zagato Volante (4)

All’esterno spiccano i componenti in fibra di carbonio e  l’accenno di doppia gobba posizionato dietro i poggiatesta, mentre all’interno la fanno da padrone i raffinati rivestimenti in pelle Bridge of Weir abbinati agli inserti in bronzo anodizzato della plancia.

 Come sulla variante chiusa, anche la Volante risulta equipaggiata con il V12 5.9 litri in grado di sviluppare 600 CV che consentono un’accelerazione da 0 a 60 miglia orarie (96 km/h) in soli 3,7 secondi.