Martedi 6 Dicembre

Alla SUP Race 2016 non manca il Kingii Wearable

Kingii Wearable a Lignano per la SUP Race 2016: la boa salvavita indossabile al polso all’evento più importante della stagione

Sabato 3 e domenica 4 settembre è in programma a Lignano la SUP Race 2016, l’evento più importante della stagione per gli appassionati di Stand Up Paddling. La passata edizione ha visto gareggiare ben 211 atleti provenienti da tutta Europa e per il 2016, oltre ai percorsi classici di 9 e 6 km, i concorrenti potranno scegliere per la prima volta un percorso breve di soli 3 km con l’intento di favorire coloro che si avvicinano per la prima volta a questa disciplina sportiva.

Kingii_4368Tra i vincitori saranno sorteggiati tre Kingii Wearable, la boa salvavita indossabile al polso vincitrice del prestigioso premio Edison Award quale migliore startup del 2016 in ambito Athletics & Recreation.

Punto d’incontro tra il surf e la canoa, lo Stand Up Paddling (pagaiare stando in piedi) è sempre più apprezzato in tutto il mondo per la sua facilità di approccio e perché può essere praticato su qualsiasi specchio d’acqua: mare, lago o un canale navigabile. Un altro punto di forza del SUP è che può essere esercitato da chiunque, a qualsiasi età e senza un particolare allenamento specifico. Il SUP, a differenza del surf, non ha bisogno necessariamente dell’onda ma è sufficiente il remo e un dispositivo di galleggiamento per la propria sicurezza. Anche in Italia sono sempre di più gli sportivi che si avvicinano a questa disciplina che, come il surf, è di origine Hawaiiana: i primi a praticare il SUP sono stati i Beach Boys della celebre spiaggia di Waikiki negli anni ‘50 e ‘60. Oggi la passione per il SUP ha contagiato molti personaggi famosi come la moglie del principe Alberto II di Monaco, la principessa Charlène Wittstock. Non mancano attori e cantanti come Matt Damon, Pierce Brosnan, Sting, Cindy Crawford, Rihanna, Jessica Biel, Kate Hudson e molti altri ancora…

Kingii_3933Alla SUP Race ci si può iscrivere sul sito Supracelignano.it oppure in piazzale Marcello d’Olivo fino alle 10.00 di domenica, un’altra novità di quest’anno è che il costo dell’iscrizione è stato ridotto mantenendo inalterati gli standard che contraddistinguono la Lignano SUP Race. Ecco il programma delle gare che si svolgeranno nelle acque antistanti Lignano Pineta:

Ore 10.15 inizio batterie eliminatorie BIC One Design Kids Challenge (Kid 7-9 anni, Junior 10-11 anni, Young 12-14 anni), di seguito le finali

Ore 11.00 inizio Long Distance sui percorsi: A (9 km – solo per Race 12’ 6” e 14’, tre giri), percorso B (6 km – solo per All Round, due giri), C (3 km – solo per All Round, 1 giro)

Ore 14.00 Premiazioni

A partire dal risultato delle scorse edizioni quest’anno si prevede un congruo numero di iscrizioni. L’edizione 2016 della SUP Race sarà un evento ancora più grande che, pur mantenendo fede al suo principio no profit, sarà arricchito di contenuti professionali sia nella gara sia nelle manifestazioni di contorno. L’obiettivo è, come sempre, diffondere il SUP come sport per tutti e la manifestazione viene gestita a tutti i livelli con volontari nel più puro spirito no-profit. L’evento, pensato e organizzato da N.E.W.A. a.s.d. con il patrocinio del Comune di Lignano Sabbiadoro, è stato realizzato grazie all’alto contributo tecnico del Consorzio Ethics, la messa a disposizione dell’arenile e delle strutture logistiche da parte di Lignano Pineta SpA, nonchè grazie alla partecipazione di moltissimi sponsor del settore e non.

Cos’è Kingii

Kingii WearableKingii Wearable è il più piccolo dispositivo di galleggiamento al mondo, ma quando ci si trova in difficoltà in acqua può fare una grande differenza. Kingii si porta al polso come un orologio e in caso di bisogno è sufficiente tirare una levetta per azionare un cuscino autogonfiante che si dispiega in soli due secondi ed è capace di mantenere a galla una persona di 130 Kg. Nella dotazione di Kingii sono compresi una bussola per orientarsi e un fischietto per attirare l’attenzione dei soccorritori. Dopo l’uso Kingii è facilmente riutilizzabile: basta ripiegare il cuscino nel suo alloggiamento e sostituire la cartuccia di CO2.

Link video: www.kingii.it/youtubehttp://www.kingii.it/piegare-kingii-wearable