Giovedi 8 Dicembre

Un ‘pigiama’ per divisa ed una passione grande così: nonno Kiraly saluta l’Ungheria

LaPresse/Reuters

Dopo aver stabilito il record come calciatore più anziano ad aver partecipato ad un Europo, Kiraly annuncia l’addio all’Ungheria

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Kiraly, addio Ungheria – Gabor Kiraly lascia la nazionale. Il 40enne portiere dell’Haladas, reduce dagli Europei giocati con l‘Ungheria, ha deciso di dedicarsi solo al suo club e di chiudere la sua straordinaria carriera con la selezione magiara. Per lui 107 presenze in 18 anni. “Sono un perfezionista e voglio sempre offrire le migliori prestazioni, ma ho 40 anni e visto anche il livello della nostra nazionale il mio corpo mi dice che ho speso tutte le energie. Ho ricevuto tanto amore in questi anni trascorsi con la maglia della selezione e rimarrò sempre un grande tifoso dell’Ungheria”, le parole del 40enne portiere, famoso anche per la tuta con cui gioca ma anche per aver stabilito un primato: Kiraly è il giocatore più anziano ad aver giocato un campionato europeo. Per lui l’ultima partita in nazionale agli ottavi di finale di Euro2016 contro il Belgio che si impose per 4-0. (ITALPRESS).